Italiano
Čeština
Dansk
Deutsch
English
Español
Français
Nederlands
Polski
Choose a language Choose a language
E-Plakette.eu Chi siamo

Green-Zones - Chi siamo

Attraverso i portali messi a disposizione dalla Green-Zones, quali www.green-zones.eu, www.umwelt-plakette.de, www.lez-france.fr, www.umwelt-pickerl.at, www.ecosticker.dk, www.lez-belgium.be e www.blaue-plakette.de ci si può informare riguardo le quantità di polveri sottili e ossido d’azoto contenute nell’ambiente ed i conseguenti aumenti delle restrizioni della circolazione nei paesi europei con l’istituzione di zone a traffico limitato/LEZ. Poiché queste informazioni sulle zone ambientali permanenti e dipendenti dalle condizioni metereologiche (temporanee) in Europa e nelle rispettive nazioni non sono centralizzate nelle autorità pubbliche e, a nostro avviso, sono spesso insufficienti, Green-Zones fornisce informazioni complete su questo tema. Tali informazioni sono disponibili non solo sul nostro sito principale www.green-zones.eu ma anche su circa 40 altri siti web in 23 lingue e nell´app di Green-Zones gratuita in 9 lingue. Le spese per il personale, le traduzioni, la gestione dei siti web e dell´app di Green-Zones così come le ricerche quotidiane e le attività redazionali sono comprese nell´approvvigionamento dei bollini ambientali e delle polveri fini per privati e aziende.
Altri servizi disponibili sono la registrazione nelle zone ambientali LEZ e la vendita alle aziende di dati “statici e dinamici” sulle zone ambientali.

Forniamo bollini e vignette legali ai singoli turisti e ai professionisti del trasporto, nonché registrazioni e permessi d’ingresso.
Attualmente forniamo i seguenti bollini: il bollino ambientale tedesco (Umweltplakette), il bollino francese Crit´Air, il bollino ambientale austriaco (Umwelt-Pickerl), il REG-Certificate per le zone ambientali belghe (come prova della registrazione effettuata), il bollino spagnolo Distintivo Ambiental, il bollino per i veicoli elettrici europeo (E-Plakette) e il bollino danese EcoSticker.
Nei prossimi anni seguiranno altri bollini, quali il bollino tedesco Bollino Blu (bollino degli ossidi di azoto) e il bollino ceco Emisni-Plaketa.